23 Dic

Undici tra scrittrici, scrittori e amici vicini a Officina Letteraria hanno redatto per noi l’Oroscopo Letterario del 2020, fornendo consigli di scrittura e lettura per tutti i tipi zodiacali.

Pesci.

Di Andrea Contini.

Voi che vi trovate in questo segno zodiacale siete segnati al contempo sia dalle molte possibilità che potete intraprendere sia dal timore di mettervi in gioco.

Rappresentate il passaggio della materia in spirito e in altri casi dello spirito in materia. Avete in voi la possibile evoluzione come il possibile stop. Siete in gioco, sempre, in quell’ampio mondo acquatico che è comunque sempre vita e realtà. A voi il coraggio di essere e non di stare nello 0. La prossima data è confortante ha in sé il 2 0 2 0 ad ognuno la propria lettura: le stelle vi indicano la strada. Quella di divenire 1, tra lo 0 e il 2, quell’Uno tra i tanti, tantissimi pesci, in un mondo celato, lontano dagli occhi.

A voi la possibilità proprio in questo nuovo anno di compiere il passaggio, la trasformazione, che è lì ad attendervi, infatti l’anno ancora dopo sarà 2021. E quell’ 1 è un eco che arriva dal futuro sino a oggi. Certo speriamo che l’essere umano sia attento ai cambiamenti climatici, che non renda l’acqua troppa inquinata. Ma il vostro compito è troppo importante per non far sì che le stelle guidino il mondo acquatico e vi portino alla vostra meta.

Andrea Contini autore di “Vite sottosopra” (ed. Robin).

>>> Leggi gli oroscopi degli altri segni zodiacali.

Lascia un commento