80 €

Workshop di scrittura visiva e progettazione di un leporello.

Dietro a ogni parola c'è una figura che segue l'innata capacità umana immaginativa e la lunga tradizione di trasmissione orale. L'intento del corso è aiutare a recuperare questa "originale" capacità dell'individuo all'atto figurativo e inventivo di creare forme e storie, comprensibili naturalmente, senza i codici convenzionali della lingua scritta.

Argomenti del Laboratorio.

Realizzeremo un leporello, un libricino a fisarmonica fatto di immagini e parole e, partendo dall'osservazione di diversi oggetti evocativi sul tema del viaggio, giocheremo con il linguaggio e i segni. Faremo esperimenti di scrittura non-sense, faremo amicizia con diverse tecniche artistiche: collage, timbri, matrici xilografiche, acquerelli.
Il processo narrativo di ogni partecipante sarà libero, autonomo e unico. In caso di precedente esperienza è incoraggiata la "dimenticanza". Portate una buona dose di curiosità.

Obiettivi del Laboratorio.

Far incontrare l’arte narrativa e quella artistica in un'unica creazione tramite la progettazione di un leporello, ovvero un libricino composto da un’unica striscia di carta ripiegata su sé stessa a forma di fisarmonica, ideale per libri illustrati e per narrazioni creative.

A chi è rivolto questo Laboratorio?

A chi ama raccontare e anche disegnare, a chi vuole sperimentare un laboratorio che faccia incontrare illustrazione e narrazione.
Per curiosi, liberi, creativi e per chiunque non abbia paura di meravigliarsi.

Massimo 15 partecipanti.

Il Laboratorio è strutturato così:

Un incontro da 6 ore.

ISCRIVITI A SEGNI E PAROLE

Questo Laboratorio è affidato a:

Date, orari e giorni

Sabato 29 febbraio 2020 dalle ore 10:00 alle ore 17:00 (pausa pranzo libera dalle ore 13:00 alle ore 14:00).

Costi, sconti e convenzioni

Costo del laboratorio: 80 €.
75€ per soci di Officina Letteraria A.A. 2019/2020.

Ulteriore sconto del 10% per prenotazioni entro il 24 dicembre.
Sconti su acquisto di pacchetti.

I pagamenti dovranno pervenire mediante bonifico bancario. L'IBAN di riferimento è IT16W0200801458000103392938. Chiediamo di inserire come causale il nome del laboratorio per cui si versa il bonifico e di intestare il tutto ad Associazione culturale Officina Letteraria.