• Set
    28

    Time: 14:00

    Location: Palazzo Ducale

    A Bookpride Genova, Officina Letteraria porta 3 laboratori di scrittura gratuiti e aperti a tutti. I laboratori saranno a tema “Tutti i viventi”, il filo rosso dell’edizione 2018 della fiera dell’editoria indipendente. Insieme ai nostri docenti, abbiamo pensato a tre laboratori per divertirsi con i classici e con la scrittura. Di seguito, il programma dettagliato dei 3 laboratori:

    Fabbricando Frankenstein – La frammentazione dell’identità e l’invenzione della vita

    Laboratorio di scrittura gratuito con Elena Mearini e Antonio Paolacci
    venerdì 28 settembre, h. 14:00 – 17:00; Spazio Kids in the City, Palazzo Ducale

    Ognuno di noi è composto da tante parti, come il mostro di Frankenstein, anche se soltanto in senso figurato. I nostri “pezzi” sono facce diverse del nostro carattere, ciascuna delle quali è il risultato di esperienze vissute, qualità innate o certezze personali. Non è facile farli convivere, spesso l’uno non s’incastra all’altro oppure l’incastro è forzato e provoca dolore.
    L’intento del laboratorio è quello di dare voce alle nostre singole parti, assegnando a ognuna un ruolo specifico, in modo che ogni partecipante possa dare voce a quattro diversi “personaggi” che gli vivono dentro, smontando la propria identità per poi riassemblarla.
    Ne verrà fuori un unico “monologo” a più voci, una sorta di narrazione schizofrenica, tra l’estremo assurdo e l’estremo reale.

    Accesso libero e aperto a tutti, fino a esaurimento posti. Prenotazione consigliata scrivendo una mail all’indirizzo iscrizioni@officinaletteraria.com

    Nel pomeriggio, alle 18:00 in Sala del Minor Consiglio si terrà l’incontro Fabbricando Frankenstein – Lady Frankenstein e l’orrenda progenie.

    Fabbricando Pinocchio – L’esperienza di essere veri

    con Anselmo Roveda e Sara Boero
    sabato 28 settembre, h. 12:00 – 15:00 – Spazio Kids in the City, Palazzo Ducale

    Carlo Collodi, Mary Shelley e Virginia Woolf hanno costruito dei mostri — degli esseri fuori dalla norma — che sono diventati personaggi; e i personaggi esistono fermamente nei nostri ricordi e nel nostro immaginario. Costruire mostri è un modo per fabbricare esseri viventi che incarnino degli ideali, rinunciando a nascondere queste paure nella profondità del nostro animo. Questo laboratorio, gratuito e aperto a tutti (sino a esaurimento posti), è un modo per vivere tre grandi libri, anche come modelli di invenzione di scrittura. I docenti proporranno brevi esercizi di scrittura per smontare e rimontare i pezzi principali di questi capolavori.

    Accesso libero e aperto a tutti, fino a esaurimento posti. Prenotazione consigliata scrivendo una mail all’indirizzo iscrizioni@officinaletteraria.com

    Nel pomeriggio, alle 16:00 in  Sala Munizioniere si terrà l’incontro Fabbricando Pinocchio, con Michela Murgia, Roberto Alajmo e Anselmo Roveda.

    Fabbricando Orlando – La scoperta dell’identità

    con Emilia Marasco e Ester Armanino
    domenica 30 settembre, h. 10:00 – 13:00 – Spazio Kids in the City, Palazzo Ducale

    Accesso libero e aperto a tutti, fino a esaurimento posti. Prenotazione consigliata scrivendo una mail all’indirizzo iscrizioni@officinaletteraria.com

    Nel pomeriggio, alle 16:00 in  Sala Munizioniere si terrà l’incontro Fabbricando Orlando, con Violetta Bellocchio, Luisa Stagi e Emilia Marasco.


    Altri eventi

    Lontano lontano? – La Liguria e il mondo dei libri

    sabato 29 settembre, h. 18:00 – 19:00 – Sala Camino, Palazzo Ducale

    Un incontro rivolto a tutte le persone curiose di capire meglio come funziona il «mondo dei libri» nelle sue varie parti. Cosa fa un agente letterario? Cosa fa un editor? Cos’è una linea editoriale? Genova e la Liguria sono davvero così lontane dall’editoria? Risponderemo a queste domande con professionisti del settore, liguri e non.
    Con Ilaria Crotti, Dario De Cristofaro, Alessandro Gazoia, Francesca Marson. Modera Emilia Marasco.